top of page

Come evitare sigillo del il contatore?

Soluzione ideale se avete sentito odore di gas, modo veloce per risolvere il problema!

Una fuga di gas in casa è fastidiosa e può essere pericolosa, in questo caso il cliente ha chiamato HERA per un controllo. HERA è venuta e ha costatato che vi era una perdita dall'impianto, ma essendo questa a valle del contattore ha interrotto la fornitura, ha prescritto di eliminare la perdita, da parte di un tecnico abilitato, e di ricontattarla una volta rilasciato il modello A12 accompagnato da una visura camerale.


- Noi siamo intervenuti dopo una ricerca, le perdite sono state identificate; abbiamo fornito tutte le opzioni di intervento per l'eliminazione della perdita e la sicurezza del cliente, abbiamo riparato tutte le fughe di gas a valle del contattore, sia all'esterno che all'interno della casa. 🔸 Hera non aiutano a risolvere il problema Cosa fare se hai sentito odore di gas, perchè probabilmente hai una perdita di Gas. Se si verifica una perdita, sentirai l'odore caratteristico.

Chiudere la valvola del gas.
Ventilare la stanza, realizzare una corrente d'aria nell'appartamento.
Non accendere fiame libere (fuochi), non accendere apparecchi elettrici.
Non controllare le perdite con fiammiferi o accendini perchè è pericoloso.
Chiamare il Tecnico del Gas al numero 371 435 4944 per ragioni di sicurezza è meglio farlo da un'altra stanza o dalla strada.



Il gas è ampiamente utilizzato per scopi domestici. La sua fuoriuscita può portare non solo ad intossicazione o asfissia, ma anche a un'esplosione, provocando vittime. Il gas in natura no ha odore, quindi viene aggiunta un sostanza speciale, grazie al quale l'utente può percepire la perdita nel tempo. Le perdite possono essere causate da un malfunzionamento della termocoppia, oppure possono essere causate da una rottura dei tubi o di una guarnizione. Per evitare ciò, è necessario seguire le regole stabilite per l'uso degli apparecchi a gas e sapere cosa fare in caso di fuga di gas. 🔸 Bloccano la fornitura del gas Quando HERA arriva e verifica una perdita di gas a valle del contattore, lo sigilla e blocca la fornitura perché non può intervenire dal contattore in poi non essendo di sua competenza ma di competenza dell'utente finale.

🔸 Si hanno maggiori costi per risolvere il problema Per riattivare la fornitura bisogna eliminare la perdita, fare una prova di tenuta con esito positivo, compilare il modello A12, accompagnato da una visura camerale, e richiedere la riattivazione della fornitura


Tutto ciò comporta una perdita di tempo e un maggior costo, che potrebbe essere evitato chiamando un tecnico del gas



371 4354944 - Pronto Intervento


71 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page